Di cosa sono fatti i marshmallow

Di cosa sono fatti i marshmallow?

Mangi abbastanza marshmallow? Tipo, dal punto di vista della salute? Ai nostri occhi, i marshmallow fanno bene.

Quelle meraviglie leggere e soffici ispirano la felicità.

E la felicità allevia lo stress, il che fa accadere cose brutte, giusto?

È scienza. Ma dal momento che non abbiamo un vero dottorato di ricerca, ci limiteremo a rispondere alla domanda importante: di cosa sono fatti i marshmallow?

La procedura comune, quella che produce marshmallow morbidi come un cuscino, consiste nel trasformare l’aria in zucchero.

I marshmallow iniziano con zucchero cotto e sciolto, acqua e un intenso processo di montatura che spinge l’aria in piccole sacche nella soluzione zuccherina.

È essenzialmente la stessa tecnica che useresti per preparare soffici uova strapazzate o panna montata.

Ma in questo caso, si tratta di zucchero, gelatina e aria.

I marshmallow gonfiati con cui sei cresciuto colpendo con bastoncini e dando fuoco sono ciò che la maggior parte degli americani considera marshmallow.

E contengono un ingrediente aggiuntivo che si trova in molti altri cibi americani: lo sciroppo di mais.

Questo è il motivo per cui sono così stabili, spugnosi e si sciolgono perfettamente quando vengono pressati tra un po ‘di cioccolato e un cracker Graham.

Il marshmallow europeo è migliore da mangiare dritto.

Questo perché hanno un sapore migliore e hanno una consistenza un po ‘più densa.

Lo stesso principio di base per montare i marshmallow è lo sciroppo di mais.

Se volessi preparare i marshmallow a casa, ti ritroveresti con un mix tra i due stili.

Useresti lo sciroppo di mais, ma ti ritroveresti anche con una consistenza più vicina allo stile europeo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *